Presentazione di prodotti realizzati con l'acciaio giapponese clad Steel

Seguono alcuni famosi marchi internazionali che hanno realizzato coltelli utilizzando gli acciai giapponesi, distribuiti in Italia dalla Collini Steel.

ExtremaRatio Shrapnel OG Satin in San Mai CoS - primo progetto italiano in acciaio laminato giapponese

Questa collaborazione tra la Coltelleria Collini di Busto Arsizio ed Extrema Ratio ha proposto un best seller nel mondo della coltelleria, il modello Shrapnel. Versione a lama satinata che utilizza per la prima volta in Italia, l'acciaio giapponese San Mai prodotto dalla Takefu Steel. Nello specifico è stato usato il CoS a 61,5HRC (Cobalt Special ritenuto meccanicamente superiore del 25% rispetto al già apprezzatissimo VG10) per la lastra centrale e il 420J2 (a 56 HRC) per le due lastre laterali, al fine di avere una elevatissima capacità di taglio ma allo stesso tempo una notevole resilienza e resistenza all'ossidazione. 

La scelta da parte della Coltelleria Collini del San Mai avviene attraverso un'attenta visione del mercato. Trattando tutte le marche e tipologie di coltelli e parlando con produttori, utilizzatori e collezionisti di tutto il mondo, è stata ritenuta una soluzione che da una parte le aziende italiane non avevano ancora testato e dall'altra il mercato apprezza tantissimo.  Il CoS temprato in modo criogenico, offre caratteristiche di taglio e resistenza meccanica elevatissime e si presta benissimo per un impiego caccia, sportivo. In combinata poi con il 420j2 più morbido e resistente alla corrosione, il coltello risulterà completo a 360gradi.  link al prodotto

1/1

Mcusta Seki Japan - coltelli sportivi e da collezione

La città di Seki in Giappone è stata il centro della produzione delle migliori lame giapponesi a partire dalla metà del 13° secolo. Scelta naturale grazie alla sua ricchezza di risorse naturali: sabbia, ferro, carbone e acqua, tutti elementi importanti per la lavorazione delle lame. Le tecniche e le abilità degli antichi fabbri, tramandate nei secoli, si sono attualmente affiancate alle moderne tecnologie. La città di Seki rimane ancora oggi il centro di produzione delle migliori lame giapponesi.   

I coltelli Mcusta sono realizzati a Seki e sono l'apice di questa sintesi tra tradizione artigianale giapponese e moderna tecnologia. Il team di progettazione Mcusta utilizza il sistema 3D.CAM, ogni disegno viene meticolosamente controllato e poi testato sul campo. Per la produzione vengono scelti i migliori acciai giapponesi, come il VG10 spesso utilizzato in clad steel. Ogni coltello è poi assemblato a mano, rifinito e controllato dagli artigiani del team di Mcusta. I coltelli Mcusta sono considerati tra i migliori al mondo!

1/1

Kai Shun Japan - coltelli professionali da cucina

Il gruppo Kai è leader mondiale nella produzione di coltelleria professionale da cucina. 
Azienda fondata a Seki nel 1908, la Kai Japan, vanta una tradizione di oltre 100 anni di storia e cultura nella produzione di lame che unita alle più moderne tecniche di lavorazione, ai migliori materiali e alla continua innovazione, le ha permesso di produrre serie di coltelli da cucina di altissimo livello qualitativo utilizzati oggi dai miglior cuochi e chef in tutto il mondo. 
Le lame della linea Kai Shun sono realizzate con uno strato centrale di acciaio VG-10 che è estremamente resistente agli agenti corrosivi e che garantisce un lama affilatissima per numerosi tagli. L’esterno della lama è realizzato in acciaio damascato a 32 strati che ne garantisce un elevato fattore di resilienza (capacità di un materiale a resistere alla rottura “per fatica").

1/1

Zwilling Miyabi Japan - coltelli professionali da cucina

La storia aziendale di ZWILLING J.A. HENCKELS inizia il 13 giugno 1731 sotto il segno dei gemelli. Allora, Peter Henckels registrò il marchio dei gemelli, oggi conosciuto in tutto il mondo, nel ruolo dei fabbricanti di coltelli di Solingen. ZWILLING è perciò uno dei marchi più antichi al mondo.

Dalla lavorazione manuale di precisione, all´impiego delle moderne tecnologie. Da esportatore tedesco, ad azienda operante a livello internazionale.

Per tradizione ZWILLING J.A. HENCKELS impiega esclusivamente uno speciale acciaio prodotto secondo una propria formulazione, la cosiddetta colata speciale. Questo acciaio viene poi affinato con un trattamento criostatico. Il risultato è un coltello che si distingue per elevata durezza, flessibilità e eccellente resistenza alla corrosione.

1/1

Takeshi Saji - coltelli collezione artigianali

Takeshi Saji è nato nel 1948 a Takefu (prefettura di Fukui), una città situata all'incirca nel centro del Giappone e nel cuore di una zona da secoli votata alla produzione di lame. Il suo laboratorio è ancora lì, costruito intorno al forno grazie al quale, ormai da parecchi anni, Takeshi Saji forgia l'acciaio (soprattutto damasco) con cui realizza vari modelli di coltelli tradizionali giapponesi. La scelta dei materiali per le finiture (prevalentemente naturali), le linee essenziali - evocatrici dell'utilizzo - e gli accostamenti cromatici di raro impatto rendono le sue realizzazioni uniche e inconfondibili nel panorama della coltelleria mondiale e, in patria, gli sono valse il prestigioso titolo di Maestro.

1/1

Takefu Village Japan - coltelli da cucina realizzati da artigiani di Takefu

Takefu Knives Village è un marchio nato nel 1991 a Echizen Fukui, città del Giappone famosa dal 1400 per la produzione di coltelli.

Il brand Takefu knives si fonda sull'unione di 10 artigiani locali che forgiano a mano ogni coltello 'acciaio delle lame, prodotto dalla Takefu Steel, viene realizzato con la tecnica del "clad steel" tagliente in VG10 a 61HRC e placche laterali in damasco laminato.

1/1

Echizen Japan - coltelli professionali da cucina

1/1

Spyderco Usa - coltelli sportivi e da collezione

La storia della Spyderco ha inizio nel 1976 quando Sal Glesser e la moglie Gail presentano la loroPortable Hand nelle varie fiere specializzate di settore, armati unicamente di un vecchio furgoncino da panettiere riconvertito in veicolo promozionale. Questa mano portatile, composta da una base dalla quale partono una serie di articolazioni terminanti con morsetti a bocca di coccodrillo, trova subito mercato tra gioiellieri ed hobbisti che la utilizzano per le lavorazioni di precisione. Nel 1978 è proprio questo strano utensile a forma di ragno a dare il nome definitivo a una delle più famose coltellerie americane a livello mondiale: SpyderCo.

1/1

Fallkniven - coltelli sportivi, collezione, caccia, escursionismo

Fallkniven, azienda svedese con oltre 30 anni di storia, è famosa a livello internazionale per la realizzazione e commercializzazione di coltelli di altissimo livello qualitativo. Questa esperienza affiancata alla passione per la caccia e per l'escursionismo ha permesso alla Fallkniven di progettare coltelli sicuri, pratici, robusti, confortevoli ed estremamente taglienti. Oggi la Fallkniven è considerata una delle più apprezzate aziende al mondo nella produzione di coltelli.

1/1

SOG - coltelli sportivi, collezione

SOG Azienda Statunitense con sede aziendale in Lynnwood, Washington USA. La SOG nasce come azienda di coltelli durante il periodo della guerra nel Vietnam ed ha da subito collaborato con i militari per realizzare coltelli sia chiudibili che a lama fissa adatti ad impieghi professionale ed operativi. Attualmente la SOG è fornitrice ufficiale di alcuni reparti degli US Navy SEALs Americani.

1/1

Wander Tactical rappresenta un team di ricerca dedicato alla progettazione e alla realizzazione di coltelli di alta qualità per militari, survivalist, preppers, cacciatori ed escursionisti. La missione principale è fornire agli utenti strumenti da taglio realizzati a mano di alta qualità e di massima affidabilità, anche nelle situazioni più estreme.

La scelta dei nomi relazionati ai vari modelli coniuga l'affidabilità di ogni coltello ad un chiaro richiamo all'autentica dimensione primitiva su cui Wander Tactical risulta saldamente focalizzata.

Prima di essere messo ufficialmente sul mercato, ogni modello deve superare numerosi test, durante i quali vengono verificate le geometrie del coltello e l'ergonomia dell'impugnatura. 

La tempra di tutti le lame viene eseguita da un'azienda specializzata nel trattamento termico di acciai speciali. 

Proprio per la passione e la cura con cui tutti i coltelli vengono realizzati, Wander Tactical copre ogni modello con la GARANZIA A VITA.

La Coltelleria Collini di Busto Arsizio è rivenditore ufficiale del marchio Wander Tactical.

Wander Tactical Knives

Extrema Ratio Ti-Rock in laminated japanese CoS Steel

Nuova versione del Ti-Rock presentato dalla Coltelleria Collini di Busto Arsizio a dicembre del 2015. Questo nuovo modello disponibile da dicembre 2016 avra' la lama satinata ma soprattutto utilizzera' il famoso acciaio giapponese San Mai prodotto dalla Takefu Steel. Nello specifico verrà usato il CoS a 61,5HRC (Cobalt Special ritenuto meccanicamente superiore del 25% rispetto al già apprezzatissimo VG10) per la lastra centrale e il 420J2 (a 56 HRC) per le due lastre laterali, al fine di avere una elevatissima capacità di taglio ma allo stesso tempo una notevole resilienza e resistenza all'ossidazione. Questa nuova versione verrà distribuita in tre differenti colorazioni del titanio; Blu, Grigia e Nera e avrà una tiratura limitata a 33 pezzi per colore.

1/1
1/1

Laguiole En Aubrac - collezione

Laguiole, che si può definire come la “capitale” dell’Aubrac, è un piccolo paese di circa 900 abitanti che si è fatto conoscere in tutto il mondo per il tradizionale coltello Laguiole.
Il coltello Laguiole, famoso anche come coltellino-cavatappi, amato dai migliori sommelier del mondo, si dice si sia evoluto da quello usato quotidianamente dalla gente della regione sin dal XIV secolo. Si racconta che lo ricevessero dai genitori in occasione della Prima Comunione, e lo usassero con amore per la vita come un amico, e come un “amuleto”. 
Il coltello Laguiole si rifà ad un modello più antico chiamato capuchadou, che gli allevatori d’Aubrac utilizzavano quotidianamente sin dal quattordicesimo secolo. Gli allevatori lo portavano con sé, appeso alla cintura e lo usavano per lavorare il legno, o per tagliare il pane e il formaggio. Si racconta che, alla fine della giornata di lavoro, lo infilzassero nella terra, a mo’ di croce, cui offrire la loro preghiera della sera.
L’attuale coltello Laguiole, ha il suo prototipo in quello ideato da Pierre-Jean Calmels, agli inizi del diciannovesimo secolo. All’epoca, molti Catalani vivevano in questa regione, impiegati per il disboscamento o in altri lavori. Costoro usavano un coltello a serramanico, dalla lama curva, chiamatonavaja, e Calmels ha creato uno strumento bello e funzionale, fondendo il navaja e il coltello Laguiole tradizionale, erede del capuchadou.
Ancora oggi, mantenendo la tradizione, ogni coltello Laguiole En Aubrac viene creato a mano dagli artigiani di Laguiole.
La Coltelleria Collini di Busto Arsizio è rivenditore ufficiale dei prodotti Laguiole En Aubrac.

1/1

Cold Steel in acciaio SanMai

COLD STEEL è una ditta statunitense che ha sede in California ed è famosa in tutto il mondo per la qualità e la robustezza delle sue lame. 
Il suo fondatore ed attuale Presidente è  Lynn Thompson, grandissimo appassionato di caccia, coltelli, armi da fuoco, arti marziali, con il suo stile di vita ha pesantemente influenzato la prduzione della COLD STEEL. Cold Steel è stata la prima azienda a livello internazionale ad utilizzare l'acciaio laminato giapponese per le sue lame.

Ditta leader nel mondo per varietà di modelli per ogni uso e materiali impiegati, COLD STEEL vanta un catalogo di prodotti che spazia dai coltelli alle sciabole da cavalleria o lance africane, oggetti da lancio, tomahwak, machete, cerbottane ed altro ancora.

1/1

Van Berkel Iternational

Il mito nasce nel 1898 dall’ingegno di Wilhelmus Andrianus Van Berkel che, unendo passione ed esperienza, riproduce meccanicamente il movimento della mano che affetta col coltello. Un’intuizione geniale, l’invenzione dell’affettatrice che si diffonde presto in tutto il mondo. Già negli anni ’50, Berkel non è più solo un produttore innovativo di affettatrici, ma il marchio diventa un vero e proprio Status Symbol.

1/1

Il "clad metal" permette la creazione oltre di coltelli, anche gioielli, utensili, pentole, mazze da golf e altri prodotti altamente esclusivi e dall'elevate prestazioni qualitative.

Impiego del clad metal

1/1

© 2015 All Rights Reserved

Follow us & Like us

Collini Steel di Rudy Collini

Busto Arsizio (Va) 21052 Italy

P.IVA 03482490129

collinisteel@gmail.com

Collini Steel, acciaio giapponese, Takefu Steel, acciai laminati, san mai, clad steel, acciai speciali